Psicologi e Psicoterapeuti con sedi ad Arese e ad Agrate Brianza


psicologo-online.mentesicura02

Come funziona la psicologia online, quali cambiamenti ha prodotto sulla terapia online la pandemia da Covid-19, quali servizi si possono offrire?

Rispondiamo a queste domande nel corso di questo articolo, con un’attenzione particolare allo psicologo online per gli italiani all’estero o per la terapia online per i bambini.

Negli anni, grazie al web e ai social abbiamo ricevuto richieste di terapie da persone che non riuscivano a raggiungere lo studio, sia per problemi fisici, sia per lontananza geografica, sia perchè risiedevano all’estero. Abbiamo cosi capito, che per riuscire a raggiungere ed aiutare più persone, era necessario offrire anche terapie on line.
Nell’era della comunicazione digitale anche il nostro settore ha deciso di adeguarsi, cercando di andare incontro alle molte esigenze e avvalendosi delle risorse che l’informatica e la tecnologia mettono a disposizione.

Sappiamo che questa risorsa desta sempre delle perplessità, ma vogliamo assicurare che i colloqui hanno lo stesso livello di preparazione e serietà di quelli svolti in uno studio fisico. L’esperienza precedente alla pandemia da Covid-19 portava le persone a richiedere uno psicologo online  per una consulenza, oppure per una questione singola da chiedere, oppure a causa di problemi di lavoro o problemi di orari si preferiva trovare un angolo di casa appartato piuttosto che uscire nuovamente dopo essere rientrati dal lavoro.

Psicologo online e Covid-19

psicologo-online.mentesicura01

L’arrivo della pandemia da Covid-19 e l’ansia che ne è derivata, ha cambiato radicalmente la percezione di questo servizio.

Data la nostra esperienza con la psicologia dell’emergenza e la collaborazione ormai ventennale con la Protezione Civile e il servizio di Emergenza-Urgenza delle Ambulanze, abbiamo attivato e gestito durante il corso della pandemia uno sportello di psicologia online gratuito per le persone in quarantena, in isolamento da Ats e positive al Covid-19.

Oltre a questo abbiamo attivato anche uno sportello gratuito per la popolazione e uno per i volontari del soccorso che hanno risentito in modo massiccio della pandemia.

Questo periodo ha fatto ricredere molte persone e la psicologia online è stata finalmente sdoganata, ad oggi infatti continuiamo a ricevere richieste di terapie online.

Psicologia online per gli italiani all’estero

psicologo-online.mentesicura03

Un’attenzione particolare, la riserviamo agli italiani all’estero.

Ci è stato detto spesso che una terapia in una lingua diversa dalla propria lingua madre è complessa.

Alcune persone ne ricevono beneficio, come sappiamo infatti nella lingua risiedono molti aspetti culturali, e qualcuno potrebbe trovarsi bene nell’affrontare le proprie difficoltà nella lingua del paese in cui risiede.

Per altri invece la lingua è una barriera, o perché la conoscenza della nuova lingua non è ancora approfondita e particolareggiata, o per aspetti culturali differenti o per il desiderio nell’affrontare una relazione “di cura” di sentirsi nuovamente a casa.

Anche in questo caso offriamo terapie individuali, di coppia e terapie familiari. Per quanto riguarda i bambini, decidiamo a seconda dell’età, in linea di massima però tendiamo a lavorare con i soli genitori, abbiamo notato che spesso, cambiamenti delle dinamiche all’interno della famiglia o anche il cambiamento di comportamento di un genitore, genera sempre dei cambiamenti nel bambino o nelle dinamiche relazionali con lui.

Ad oggi abbiamo pazienti in Svizzera, Olanda, Inghilterra, Spagna e Germania.

Ma come funziona la terapia on line?

psicologo-online.mentesicura04Nel caso di un pc, è necessaria solo l’installazione e l’utilizzo di una webcam, oppure bisogna accertarsi che la telecamera del computer funzioni correttamente, di un microfono, e del programma skype (che si scarica gratuitamente).

Nel caso di cellulare, è necessario scaricare gratuitamente l’applicazione Skype disponibile sua per Android che per Apple

Successivamente si richiede l’invio di una mail allo studio: info@mentesicura.it con una descrizione del problema e un’indicazione di massima riguardo alle disponibilità orarie.
Lo psicoterapeuta  risponderà, nel minor tempo possibile, proponendo una data e un’ora e inviando il modulo del consenso informato che dev’essere riconsegnato, via posta o via fax tassativamente prima del primo colloquio. Nella mail saranno presenti anche i costi da sostenere.
I pagamenti devono avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario, in modo da poter accedere alle detrazioni fiscali per prestazioni sanitarie.

Una volta che queste procedure saranno sistemate, ci si ritroverà davanti al pc alla data e all’ora stabilita per il colloquio con lo psicologo online

Se vuoi ulteriori informazioni scrivici: info@mentesicura.it

 

 

 

 

 

 

 

MENTESICURA NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato su tutte le attività, news ed eventi di Mentesicura?
Iscriviti!
Non riceverai spam! 
ISCRIVITI
GET FREE AUDIT