Psicologo con sedi ad Arese e ad Agrate Brianza

Sede di Arese (Milano) Piazza 5 giornate, 26/D

Sede di Agrate BrianzaVia IV Novembre, 2

039 59 65 836info@mentesicura.it

Mobbing lavorativo e famiglia

By 11th marzo, 2017 Lavoro No Comments

Spesso si parla di mobbing, ma si parla poco della ricaduta che questo stato ha sulle relazioni familiari.
Nel posto di lavoro generalmente si passa la maggior parte della nostra giornata, si sente spesso dire che “bisogna lasciare fuori dalla porta di casa il lavoro” ma spesso è davvero difficile.
Sono ormai numerose le coppie in crisi a causa di problemi legati alla sfera lavorativa di uno dei due partner.
Quando una persona è sottoposta durante l’arco della giornata a continue umiliazioni, critiche o addirittura vessazioni è inevitabile che con il passare del tempo questo lento e logorante attacco alla propria autostima ha delle inevitabili ricadute nella sua vita privata.
Spesso il senso di inadeguatezza ed incapacità che viene trasmesso al lavoro dilaga nella propria percezione di sé.
Si inizia a pensare lentamente di essere incapaci e inadeguati in altri ambiti, per esempio un pensiero ricorrente è quello di non poter cambiare lavoro perchè incapaci di svolgerne altri.
Questi malesseri inoltre modificano sempre l’umore portano la persona a nervosismo, irrequietezza, malumore, insofferenza, molte persone sviluppano delle vere e proprie sintomatologie legate all’ansia e agli attacchi panico, si sono riscontrati dei casi di depressione.
E’ fondamentale quindi cercare di capire quanto il malessere lavorativo stia dilagando anche in altre sfere della propria vita e condividere con i propri familiari ciò che si prova in modo da dare agli altri membri della famiglia la possibilità di capire meglio la situazione.

Leave a Comment

Menetesicura News Letter

Menetesicura News Letter

Vuoi essere sempre informato su tutte le attività, news ed eventi di Mentesicura? Iscriviti. Non riceverai spam !